domenica 4 dicembre 2011

Il Grinch


Trama

Avreste mai pensato che dentro un fiocco di neve potesse esserci vita? No? Beh, dovreste cambiare idea, perchè proprio in quel piccolo fiocco comincia questa storia. Nella città di Chinonso i Nonsochi si preparano zelantementa al Natale, allestistocono l'enorme albero al centro della città, si recano nei negozi alla ricerca dei regali perfetti e un conto alla rovescia scandisce il tempo che li separa dal festeggiamento più sfrenato. La piccola Cindy Chilou però dubita che il Natale sia fatto solo di beni materiali e vuole cercare di capire il vero senso di questa festività. Per questo motivo chiede al sindaco di Chinonso di invitare anche il Grinch alla festa. Tutti rimangono molto colpiti dalle parole di Cindy, perchè nessuno vuole pronunciare quel nome che incute terrore. Il Grinch non è un Nonsochi, è peloso, verde, cattivo e soprattutto odia il Natale. Ma perchè mai dovrebbe disprezzare un giorno che in molti amano? C'è forse qualche motivo particolare? E se potesse essere utile a Cindy Lou per comprendere il vero significato del Natale?




Commento

Oddio quanto amo questo film! *v*
L'altra sera io e mia sorella volevamo passare un po' di tempo insieme, ma non avevamo idea di quale film guardare. Poi ci siamo voltate l'una verso l'altra urlando: "Il Grinch!" xD
Quanti ricordi con questo film! Ogni volta che andavamo alla videoteca tiravo sempre per la giacca i miei genitori dicendo: "Io voglio la cassetta del Grinch!"
Credo sia l'unico film di Natale di cui io non mi sia ancora stufata.
Jim Carrey poi è un attore davvero strepitoso! Quelle facce da idiota, quei movimenti da scienziato pazzo.. insomma, rende il film molto divertente. Per non parlare poi di Cindy.. che tenera quella bambina *w*
Oltre queste considerazioni c'è da dire che è un film fatto bene, simpatico e allegro, ma che può farci anche riflettere sul vero senso del Natale e sugli assurdi pregiudizi che ci impediscono di conoscere più a fondo una persona.







Voto: *****

Yvaine

6 commenti:

  1. Ciao Yvaine,è da un po' che non ci sentiamo ^-^
    La nuova grafica del blog è magnifica *w*
    (come tutto il blog,naturalmente xD)
    Ero passata a farti un salutino,spero di sentirti presto :)
    Bye :**

    RispondiElimina
  2. Devo dire che non me lo ricordavo così bello... è più profondo di quello che si potrebbe credere dalla copertina ed è bello anche per i più grandi, che molto spesso dimenticano il vero significato del Natale. Bel post e bella serata quella di venerdì =P

    RispondiElimina
  3. @Vale: Già! Mi mancano le nostre chiacchierate! Spero di sentirti presto anche io ^^
    E grazie, sono contenta che ti piaccia la nuova grafica! :)

    @Mirial: Eheh, io ho colto subito il valore di questo film u.u E tu che ogni volta che andavamo alla videoteca mi dicevi di non voler vedere il Grinch.. Tzé ù.ù
    Comunque vero,una bella serata, anche se stavo morendo di sonno xD
    Ti voglio bene!! <3

    RispondiElimina
  4. Anche io ero stanca morta, l'ho guardato con un occhio aperto ed uno chiuso però l'ho guardato! E comunque non è vero che non lo volevo vedere! Prrr
    Ad ogni modo ti voglio bene anche io! *-*

    RispondiElimina
  5. Ciao, scusa per il ritardo con cui rispondo al tuo commento lasciatomi questa esatate, ma come ho spiegato nel post avevo un sacco di cose per la mente! xD riguardo al Grinch, non sono mai stata un'amante dei film natalizi, per cui non escludo questo dalla lista dei film che non mi piacciono! sorry.
    Beh, che dire?
    A presto
    Midnight

    RispondiElimina
  6. Ciao Midnight! ^^
    Non preoccuparti ;)
    Beh, sinceramente se posso i film natalizi li evito anche io.. oddio, non mi fa così schifo guardarli, però.. alla fine sono sempre la stessa brodaglia. Questo invece mi piace veramente molto ^^
    Ovvio che poi sono gusti, sei libera di provare a vederlo o meno! ;)

    Ciao, grazie per essere passata! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...