domenica 26 agosto 2012

I Wish... #17


Buona domenica a tutti, folletti! :)

Anche quest'oggi il Pozzo vi sussurra i suoi desideri librosi e mangosi.. Quali titoli farà giungere alle vostre orecchie?

Perchè voglio questo libro? Perché... perché... boh! In genere non amo le storie in cui la tristezza la fa da padrone, in cui  il finale è inesorabilmente segnato, senza via di scampo. Quindi dovrei anche girare alla larga dai libri che raccontano le vite di donne giapponesi o cinesi, specialmente se ambientate in un'epoca lontana. Eppure il loro fascino ha effetto anche su di me. Forse come trama è molto simile ad altri libri di questo genere, ma vorrei provare comunque a leggerlo prima o poi. Inoltre la copertina la trovo fantastica e suggestiva!

Titolo: La ragazza di giada
Autore: Lisa See
Pagine: 357
Editore: Tea
Prezzo: 9,00 €
Serie: Autoconclusivo
 
Trama
 
Cina XVII secolo.La giovane Peonia, appartenente a una delle famiglie più in vista di Hangzhou,come ogni altra ragazza della sua età, è promessa in sposa ad un uomo di cui non conosce nulla.Avvicinandosi il suo sedicesimo compleanno,il padre organizza nel giardino loro villa la messa in scena di un'opera classica che sembra rispecchiare il destino della Ragazza. L'opera,infatti, raccconta di una fanciulla che si lascia morire per sfuggire ad un matrimonio combinato. Durate la rappresentazione Peonia incrocia lo sguardo di un giovane e per entrambi è colpo di fulmine. Ma per Peonia il destino sembra inesorabilmente segnato,un destino che lei non vuole e non può accettare.  
 
Yvaine predica sempre che vuole cominciare ad ampliare i suoi orizzonti, giusto? E allora non si capisce come mai io non abbia ancora letto niente di diverso dal solito -_-
Più che altro inserisco alcuni libri di altro genere nella wishlist ma poi finisco per dare la precedenza sempre ad altri. Le uniche volte che mi butto e ne acquisto qualcuno, anche solo paranormal, finisco per comprare una schifezza xD
Non so se questo libro può essere un punto da cui cominciare, ma.. la copertina mi intriga tantissimo u.u

Titolo: Il diario di London Lane
Autore: Cat Patrick
Pagine: 295
Editore: Fazi editore. Lain.
Prezzo: 9,90 €
Serie: Autoconclusivo

Trama
 
London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l'indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Perché esattamente alle 4,33 di ogni notte la sua memoria cancella le tracce del passato e tutto ciò che la ragazza può ricordare sono cangianti immagini del suo futuro. London riesce tuttavia ad avere una vita quasi normale con l'aiuto della madre, della sua migliore amica Jamie e soprattutto grazie al suo diario, i foglietti dove appunta tutto ciò che accade durante le sue giornate. Ma basta poco, come scoprire che il cellulare dove si è segnata cosa la aspetti a scuola è scarico, per far precipitare London in un mondo imprevedibile. E proprio durante una inattesa esercitazione antincendio del suo liceo conosce Luke Henry, un ragazzo gentile che lei non vuole proprio dimenticare, per nessun motivo. Tutto però assume una piega inquietante, quando London comincia a essere tormentata da incubi che sembrano provenire da un passato sconosciuto ma familiare, e ad avere strane visioni del suo futuro, un futuro in cui Luke non c'è. Due personaggi affini che per non perdersi dovranno ritrovare le remote tracce di una memoria interrotta da eventi misteriosi. 
 
E adesso torniamo al buon vecchio genere fantasy! **Aridaje!**
Secondo me questo libro potrebbe portare una ventata d'aria fresca sugli scaffali della libreria. Voi che dite? 
Anche qui, amo la copertina *w*  Leggete qui il Prologo
 
Titolo: La stirpe di Agortos
Autore: Elisabeth Gravestone
Pagine: 198
Editore: Edizioni R.E.I.
Prezzo: 16,00 €
Serie: Primo libro di una saga

Trama
 
Nell'incontaminata terra dell'Egucron, Agortos, uomo di acuto ingegno e spiccata sensibilità, stringe un patto con la Dea Natura giurando che, sia lui che i suoi discendenti, si impegneranno ad approfondire la conoscenza della parte mistica e magica di quel mondo inesplorato che li circonda.
Saranno Anika e Airen, le sue figlie, le prime a dover far fronte a quella promessa. Separate da bambine, cresceranno in ambienti totalmente diversi: Airen come serva di Siderin, dispotico e spietato signore dei monti Atrùgeti, Anika nella sua casa natale a contatto con una natura misteriosa e incontaminata. Entrambe però sentiranno ben presto il richiamo di quel giuramento mantenutosi nel tempo, e nonostante le difficoltà e gli ostacoli che troveranno sul loro cammino, adempiranno al volere di Agortos preoccupandosi che le generazioni future mantengano vivo quel voto. 

Anche questa settimana purtroppo mi vedo costretta a non consigliarvi nessun manga.. non ne ho trovati di interessanti e innovativi! Mi dispiace! :(
Spero che almeno i libri siano stati di vostro gradimento ^^
A presto con un nuovo post!

Yvaine

3 commenti:

  1. La Ragazza di Giada l'ho letto... *_*
    Fidati, qualunque cosa ti aspetti, rimarrai estremamente sorpresa!

    RispondiElimina
  2. Volevo giusto chiederti un parere, notando che l'hai letto ^^
    Se dici così allora mi fido! ;)

    RispondiElimina
  3. La ragazza di giada è in wishlist per lo stesso motivo che hai spiegato... ^^
    Quanto a "Il diario di London Lane", la cover e la trama sono davvero affascinanti! *.* Temo di doverlo aggiungere... XD

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...