giovedì 1 novembre 2012

In My MailBox #15 "Il Corvo di Cristallo" di Chiara Panzuti


Salve Folletti e benvenuti ad una nuova puntata di questa rubrica! ^^
So che oggi non è il giorno prefissato per la pubblicazione, ma ieri ero con la scuola a fare una piccola gita e non tra lo speciale Halloween che ho dovuto preparare e altre faccende, non sono riuscita a fare anche questo. E siccome sono due settimane che vi voglio parlare di questo libro, scrivo questo post anche se in ritardo u.u
Bene, ora posso ricordarvi le regoe.
L'appuntamento di In My Mailbox, fissato per ogni mercoledì, potrebbe non essere così regolare per la mancanza di libri da presentare, poichè si tratta di comunicare gli ultimi acquisti.
Inoltre c'è una novità: io e la mia sorellina Mirial del blog Sogni di una notte di luna piena, abbiamo pensato di personalizzare questo appuntamento, riportando, oltre alle caratteristiche generali, anche la prima pagina del romanzo in modo che possiate farvi un'idea più chiara del libro ^^

Questo libro l'ho acquistato ormai parecchio tempo fa, insieme al libro di cui vi ho parlato nella puntata #14 e spero di avere abbastanza tempo per leggerlo tra non molto!



 Titolo: Il corvo di cristallo.
Autore: Chiara Panzuti
Pagine: 726
Editore: Linee Infinite
Prezzo: 20,00 €
Serie: Autoconclusivo
Trama

Dopo la distruzione della Terra solo due bambini sopravvivono al massacro. Salvati da un gruppo di alieni, danno vita a una nuova razza dal DNA misto, diventando i rispettivi sovrani di due pianeti in guerra tra loro. In un futuro che nasconde ancora tracce dei perduti sentimenti umani, solo una pietra sembra in grado di porre fine alla guerra. Una pietra legata ai fili invisibili di una sconosciuta Profezia terrestre. Una missione di ricerca mai compiuta prima porterà una ragazza a seguire le orme di un mondo ormai morto, un mondo in cui il futuro e il passato si intrecciano tra loro, aiutandola a scoprire gli antichi sentimenti che porta nel sangue. Nel corso del viaggio imparerà ad affrontare la vita, la paura della morte, i suoi limiti e le sue debolezze. In una realtà dove il futuro è soltanto lo specchio del passato degli uomini, incontrerà angeli, draghi, ombre e fantasmi che la aiuteranno ad andare al di là di ogni apparenza, spingendola a guardare in un’unica direzione: dentro se stessa. 
Estratto

Fine

La razza umana mi ha sempre affascinata.
Esseri straordinariamente complessi nel loro genere, dotati di forte intelligenza, emotività, amore per la vita. Sentimenti che non tutti hanno la forza di contenere.
Ma come ogni cosa, anche le emozioni mutano forma. Se la vostra brama di potere non vi avesse consumati, forse non vi sareste spinti al di là dei vostri stessi limiti. 
Tempo fa, molto prima della mia nascita e di quella del mio popolo, gli uomini intrapresero la strada verso un lento ma inesorabile declino. L'amore per la conoscenza si tramutò in ossessione, e neppure il cuore più puro può sopportare un ossessione tanto opprimente.
Nell'anno 3600 le guerre decimarono quel che era rimasto di un popolo ormai distrutto. Non si trattava più di scontri tra potenze, ma di battaglie individuali. Scissi gli organi di potere, i nuovi regnanti erano gli scienziati, le cui scoperte venivano usate per fini bellici. Organizzazioni di studiosi si battevano per affermare la propria supremazia, i deboli morivano e i forti resistevano.
Per la prima volta nella storia, l'evoluzione fu la causa della vostra estinzione. Troppo sublimi, troppo perfetti e contorti per non usare le vostre stesse conoscenze contro di voi. Distrutti da un errato utilizzo della scienza e del sapere.
Intrappolata nella fitta ragnatela dei sentimenti, la razza umana si spinse oltre un limite invalicabile. Scoprì cose che sarebbero dovute restare nell'ombra, segreti primordiali che non dovevano essere svelati. Quel che rimase dell'equilibro si spezzò del tutto, e la guerra che ne scaturì fu irreversibile. 

***

Che ne pensate? Personalmente non è il mio genere, ho letto pochissimi libri ambientati nel futuro e ancora meno con protagonisti degli alieni, ma da subito mi ha sempre intrigata. Inoltre coloro ce l'hanno letto danno giudizi molto positivi, soprattutto per quanto riguarda la caratterizzazione dei personaggi.. Che altro dire? Bisognerebbe leggerlo! ;)
E voi, il vostro ultimo acquisto? ^^

Yvaine

2 commenti:

  1. Bella idea questa della prima pagina! Ci fa capire il modo di scrivere dell'autore!

    RispondiElimina
  2. Sì, e può anche aiutare a capire se il libro può piacerci oppure no! ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...