domenica 13 gennaio 2013

I Wishi... #19


Salute a voi, Folletti e Magiche Creature! ^^
Qui nei pressi del Pozzo ultimamente c'è stato un gran da fare, un via vai di amici, di impegni e di avventure da portare a termine, ma durante i miei viaggi e le recenti esperienze, pur avendomi trattenuta lontana da voi, mi hanno permesso di conoscere nuovi e appassionanti libri di cui oggi vi parlerò...
Siete pronti ad ascoltare?


Di questo libro mi ha catturato la copertina. E' magica e.. soffice, non so..! E la trama mi fa pensare ad una storia progettata per bambini, ma che può accontentare anche gli adulti, una storia emozionante vista con gli occhi di una bambina.


Titolo: La bambina dai capelli di luce e di vento.
Autore: Laura Bonalumi
Pagine: 240
Editore: Fanucci
Prezzo: 13,00 €
Serie: Autoconclusivo

Trama

Viola ha undici anni. Undici fotografie di fiocchi di ghiaccio, undici pesci rossi, undici coperte di pile, undici palle di vetro con la neve, undici cappelli e ventidue guanti. Vive in una grande città dove nevica spesso con la sua famiglia "a metà": sorella sedicenne, e genitori appena separati. Non ha tanti amici Viola, a scuola si sente inadeguata, a casa, trascurata; non ha il cellulare, la Nintendo DS e nemmeno la Playstation. Viola però ha una passione: la neve. Conosce più di 100 modi in lingua eschimese per dire neve, legge libri sulla neve, poesie, enciclopedie, e non si separa mai dalla sua lente d'ingrandimento: il fiocco perfetto potrebbe cadere da un momento all'altro! Ma pochi giorni prima di Natale, Viola trova sull'autobus un oggetto luminoso: un fermaglio per capelli a forma di fiocco di neve. Viola lo prende, lo porta con sé e lo studia. E si rende conto che solo lei può vederlo. Perché? La risposta arriva con la comparsa di Emily, la ragazzina con i capelli di vento, che appare, svanisce e riappare lasciando dietro di sé, polvere dorata. Viola dovrà aiutarla a svegliarsi. Ma come ci riuscirà se nessuno le crede? 


Questo libro l'ho conosciuto tramite il blog di Anita Book. Guardando la sua videorecensione mi ha davvero incuriosita. E' la storia di una ragazza ormai morta che deve percorrere un percorso per liberarsi definitivamente del legame che la ancora alla vita terrena.

Titolo: Storia catastrofica di te e di me.
Autore: Jess Rothenberg
Pagine: 342
Editore: Einaudi
Prezzo: 18,00 €
Serie: Autoconclusivo

Trama

Brie muore all'improvviso. A sedici anni. Col cuore, letteralmente, spezzato in due. Nell'istante esatto in cui si sente dire da Jacob che non la ama più. Ma questo è solo l'inizio della storia. Dal suo punto di osservazione in Paradiso Brie finalmente capisce un sacco di cose. Che il matrimonio dei suoi sta proprio andando a rotoli. Che il fratello Jack non riesce a perdonarle di essere morta. Ricominciare da capo quando si ha il cuore a pezzi non è facile. Specie in un posto tutto nuovo. Ma una figura davvero celestiale comparirà presto ad accompagnare Brie nel suo paradisiaco futuro. 


"Il club dei suicidi" l'avevo già adocchiato ai tempi della sua uscita in libreria, ma ero un po' scettica al riguardo. Poi, grazie alla gentilissima Reina che si è offerta di darmi un parere, ho deciso di metterlo in lista d'attesa!

Titolo: Il club dei suicidi.
Autore: Albert Borris
Pagine: 304
Editore: Giunti
Prezzo: 9,90 €
Serie: Autoconclusivo

Trama


Sul sedile posteriore della macchina il timido protagonista Owen ripensa ai suoi sette tentativi di suicidio fallito. Così inizia "Crash into me", un romanzo on the road, il viaggio strampalato della strana compagnia dei "Suicide Dogs", quattro teenagers legati da un patto di morte. Dopo essersi conosciuti in una chat per aspiranti suicidi, i ragazzi decidono di partire dal New Jersey e attraversare il paese in un pellegrinaggio che toccherà le tombe di alcune celebrità che si sono tolte la vita, dalla poetessa Anne Sexton, prima tappa a Boston, a Kurt Cobain, passando per Judy Garland, Ernest Hemingway e Hunter S. Thompson. Un rituale che dovrebbe preludere al loro stesso suicidio. Scenario drammatico per il traguardo: la Death Valley. 

Al momento sono a corto di manga da proporvi! Non ho più gironzolato sul web o in fumetteria, ma sono aperta a qualsiasi suggerimento vogliate darmi, sia libresco che mangoso. Perciò sbizzarritevi! E ditemi anche se questa puntata vi è stata utile ^^

A presto Folletti!
Un abbraccio,

Yvaine 

4 commenti:

  1. anche io vorrei tanto "La bambina dai capelli di luce e di vento" ^^

    RispondiElimina
  2. Ciao Clody! Eh sì, dev'essere proprio un libricino carino! :)

    Anto, non dirmi niente, mi ispira da morire! *Ok, ho pensato dopo al bruttissimo gioco di parole -.- *
    Dev'essere interessante, vist L diversa prospettiva! ^^

    RispondiElimina
  3. Sono felice di esserti stata di aiuto ^^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...