domenica 20 ottobre 2013

Giveaway di Halloween: due libri in palio per voi!


Buona domenica Folletti!
L'aria qui si fa sempre più cupa e nebbiosa, e io e la mia sorellina Mirial del blog Sogni di una notte di Luna piena abbiamo pensato di organizzare una piccola sorpresa da brivido per voi.
Ogni occasione è buona per fare un regalo, per ringraziarvi della vostra presenza sui nostri spazietti virtuali, perchè senza di voi non sarebbero gli stessi ;)
Oggi abbiamo pensato di organizzare un doppio Giveaway di Halloween, visto che questa festa si avvicina sempre più. E allora... che il Giveaway abbia inizio!
Veniamo ai regali in palio: si tratta di due libri che forse conoscerete, uno più spiritoso e spensierato, l'altro più misterioso. Stiamo parlando di "La signora dei funerali" di Madeleine Wickham e "Il traghettatore" di William Peter Blatty! Per chi non li conoscesse, eccoli qui:


Titolo: La signora dei funerali
Autore: Madeleine Wickham
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo: 9,50 €
Pagine: 285

Trama

Fleur Daxeny è bella e affascinante, ma soprattutto è una donna senza scrupoli. Fornita di uno straordinario guardaroba di eleganti abiti neri, consultati i necrologi sul "Times", Fleur si imbuca a funerali e commemorazioni puntando a conquistare ricchi vedovi inconsolabili. Dopo averli sedotti, e dopo aver messo mano alle loro carte di credito, Fleur scompare senza lasciare tracce, almeno fino all'incontro con una nuova, ignara vittima. Questo giochetto le riesce più volte. Ma quando si imbatte nel noioso e prevedibile Richard Favour alla commemorazione dell'amata moglie, qualcosa cambia. Ancora una volta, da vera professionista, Fleur riesce a far breccia nel cuore del povero vedovo, ma le cose non vanno esattamente come lei aveva previsto... Satira elegante dell'alta società british con tutti i suoi tic, perfetta come una pièce di teatro classico, "La signora dei funerali" è una commedia dai toni sofisticati, con un pizzico di cinismo e una protagonista che conquista con il suo essere anticonvenzionale e irresistibilmente incurante. Uno dei primi romanzi dell'autrice, scritto in gioventù prima di diventare Sophie Kinsella con "I love shopping". 
 



Titolo: Il traghettatore
Autore: William Petere Blatty
Casa Editrice: Fazi
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 201

Trama 

Joan Freeboard è una donna di successo, uno dei migliori agenti immobiliari di New York. Tra le mani ha un affare che le potrebbe fruttare un enorme guadagno: la vendita di Elsewhere. una villa degli anni Trenta posta su una boscosa isola sul fiume Hudson. L'unico ostacolo all'impresa è la fama sinistra che circonda la casa, nota per essere infestata da inquieti e insidiosi spiriti maligni. Ma Joan ha un piano. Invitare per un breve soggiorno nella villa un esperto di fenomeni paranormali, una celebre sensitiva e un amico scrittore assai scettico cui spetterà il compito, una volta rientrato, di pubblicare un reportage della visita per sfatare le leggende che avvolgono Elsewhere. Una serie di segnali, però, comincia presto ad allarmare il gruppo: cosa sono quei rumori che, come nelle più classiche storie di fantasmi, echeggiano tra le pareti? I due sacerdoti che si aggirano per i corridoi sono o no un'allucinazione? Com'è possibile che ogni comunicazione col mondo esterno risulti impossibile? E dov'è finito poi il profilo di Manhattan, sull'altra riva del fiume? Tra schianti improvvisi e flebili mormorii, la villa rivela a poco a poco un passato rimosso, mentre un crescente terrore s'impadronisce dei suoi ospiti.


Ci teniamo a specificare che non si tratta di libri nuovi, bensì usati, ma sono comunque in buone condizioni. E per dimostrarvelo, ecco a voi le foto dei due libri che verranno spediti ai rispettivi vincitori:






Ed ora che le presentazioni sono concluse, veniamo alla parte più importante, e cioè quella del regolamento.

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copy this code to your website to display this banner!


Per poter partecipare dovete seguire le seguenti regole:
1) essere iscritti a uno o ad entrambi i nostri blog come lettori fissi
2) pubblicizzare l'evento su facebook o sulle piattaforme che preferite
3) inserire il banner che trovate qui sopra nel vostro blog o nel vostro spazio virtuale (se lo avete)
4) compilare il modulo che trovate qui sotto
5) Potete partecipare inviando i moduli di entrambi i libri messi in palio, per tentare la fortuna due volte =P
6)  Per vincere una copia del libro "La signora dei funerali" di Madeleine Wickham, dovete lasciare un commento in fondo al post in cui dovrete confermare la vostra partecipazione e lasciare il link o il testo di una ricetta di Halloween spiritosa o da brivido, come preferite.
7) Per vincere una copia del libro "Il traghettatore" di William Peter Blatty, dovete lasciare un commento in fondo al post in cui dovrete confermare la vostra partecipazione e rispondere alla seguente domanda: qual è l'esperienza più paurosa che hai vissuto? Raccontateci la vostra esperienza da brivido in poche righe.
8) Si aggiudicheranno i libri messi in palio coloro che riterremo più meritevoli in base alle risposte che riterremo più originali e "brividose".

Il Giftaway terminerà il alle 23:59 del 1 novembre, fino ad allora avrete tempo per iscrivervi e partecipare. Il vincitore verrà decretato nei giorni seguenti e verrà contattato via mail. 
ATTENZIONE: se il modulo non verrà compilato e se non rispetterete le regole sopra elencate non potremo ritenere valida la vostra partecipazione al Giveaway!

 Infine, ecco qui i moduli che dovrete compilare: il primo per tentare di vincere "La signora dei funerali"...

 


...e il secondo per vincere "Il traghettatore"



Detto questo, speriamo che i nostri regali vi siano piaciuti e vi auguriamo buona fortuna! Partecipate numerosi, mi raccomando ;)

Yvaine e Mirial

9 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. lo so, sto facendo un casino sorry, è che son mezza addormentata XD
    allora, partecipo ad entrambi^^
    qui la ricetta
    http://www.gnamgnam.it/2011/10/26/cappelli-da-strega.htm
    io proverò a farla, sicuro usciranno tutti cappelli svirgoli, sempre che escano-.- speriamo di aver ricordato tutto e di non dover ricanellare il commento ç.ç scusate ancora

    RispondiElimina
  4. Partecipo come lettrice fissa (HEROINE) ad entrambi i blog!
    Compilo solo il modulo de 'Il traghettatore' perché 'La signora dei funerali' ce lo ho e lo ho già letto..
    Volete sapere qual è l'esperienza più spaventosa? Bhe, oddio non è che io vada molto spesso a caccia di fantasmi ahah
    Nonostante questo, di momenti spaventosi ne ho avuti molti. Che so, ad esempio quando la notte mi sento carezzare il volto e mi sveglio di botto spaventatissima e accanto a me non c'è nessuno. Questa direi che è più inquietante che spaventosa, ma accontentatevi, se così si può dire!

    Ho messo il banner nel mio blog:
    http://libridicristallo.blogspot.it/p/giveawaycontest.html

    Ho condiviso qui:
    -G+: https://plus.google.com/u/0/103469523967612588621/posts/dVNN7iBcySa
    -Twitter: https://twitter.com/Illy11217927/status/392323407313768449

    La mia mail:
    caldaremail@gmail.com

    RispondiElimina
  5. Ciao partecipo più che volentieri a questo splendido giweaway! Sono lettrice fissa di entrambi i blog e provo a tentare a la sorte per vincere il libro La signora dei funerali di Madeleine Wickham! Questo è il link della ricetta da brividi che ho scelto:http://ricette.giallozafferano.it/Occhi-insanguinati.html

    Condivido l'evento su Facebook:https://www.facebook.com/francesca.bomparola1

    La mia e-mail è bomparola@alice.it

    RispondiElimina
  6. Ciao! Partecipo al give de Il traghettatore.
    Ho messo i link delle condivisioni nel form e il banner nel blog. ;)
    Dunque, non so se debba mettere anche qui la mia esperienza "spaventosa"...nel dubbio metto una versione breve per non occupare mezzo blog. XD

    Quando avevo circa nove/dieci anni, sono andata in gita con l'estate ragazzi in campagna, ricordo che eravamo nei pressi di un bosco. Avevamo passato il tempo a raccontarci storie di fantasmi, in particolare di un presunto soldato ucciso da quelle parti.
    Mi sono allontanata poi con due amiche per vedere una roccia che sembrava da lontano una capanna. Quando abbiamo deciso di tornare indietro, mi sono girata per un momento, non so bene perché, e mi è sembrato di vedere l'ombra di un uomo vicino a un albero. Sono scappata a gambe levate e mi sono beccata pure una sgridata perché ci eravamo allontanate. u.u

    RispondiElimina
  7. Ho partecipato volentieri a questa iniziativa, e vi ringrazio per questa bellissima occasione!! :)
    Credo di aver fatto tutto nel forum :)
    Mary.mary1993@yahoo.it

    RispondiElimina
  8. per colpa vostra ho ricordato un'esperienza da brivido!!!scherzo però la pelle d'oca è comparsa...partecipo per il traghettatore
    rimetto la mail per sicurezza e incrocio le dita!
    happysmile@live.it
    minicicciola^.^
    buon Halloween!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Io partecipo per il primo libro "La signora dei funerali".
    Ho condiviso su fb e ho messo il link nel form. (https://www.facebook.com/alessia.amehana/posts/251595624994026)
    Se ho capito bene devo mettere una ricetta, giusto?
    curiosando in rete ne ho trovata una che trovo davvero simpatica: i dolcetti ragnetti!
    Ingredienti:
    20 biscotti al cacao tipo sandwich (per fare 20 ragnetti)
    fili di liquirizia nera
    canditi rossi o piccole gelatine rosse

    Preparazione:
    Tagliate i fili di liquirizia in modo da avere delle zampette lunghe circa 3/4 cm.

    Infilatene 8 nel ripieno del biscotto, dividendoli 4 su un lato e 4 dall'altro.

    Posizionate 2 canditi rossi su un'estremità del corpo del biscotto/ragno.

    Semplici ma divertenti^^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...