venerdì 20 marzo 2015

Kids, let's read! #6: "The Familiars. Il Palazzo dei Sogni" di Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson.

Ciao Folletti,
come state?
Stamattina ho girato come una trottola per fare la spesa e un mucchio di altre commissioni, ho fatto la lavatrice e mi sono persa l'eclissi di sole >_>
Spero che voi siate riusciti a vederla!
Ma bando alle ciance, che mi aspetta un pomeriggio di studio. Passiamo all'appuntamento di oggi con la rubrica del venerdì!

Kids, let's read! è una rubrica dedicata alle recensioni di libri per bambini che ho letto di recente o da piccola. Questi consigli di lettura per i più giovani troveranno il loro spazio il venerdìHo deciso di fare questa distinzione per fare un po' di chiarezza. Spero che l'idea possa piacervi o quanto meno esservi utile!
Ecco il libro di cui vi parlerò oggi.

Titolo: The Familiars. Il Palazzo dei Sogni.
Autore: Adam Jay Epstein e Andrew Jacobson
Pagine: 250
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9.90 €
02. The Familiars. Il segreto della corona.
03. The Familiars. Il cerchio degli eroi.
04. The Familiars. Il Palazzo dei Sogni.

05. ??? (Non ho trovato indiscrezioni sul quinto libro)



Ammetto di aver comprato controvoglia questo libro e di averlo fatto solo per poter concludere una saga. Ora però mi trovo a dovermi ricredere: credo che sia il mio preferito della saga insieme al secondo. 
Sconfitta Paksahara, i Tre della Profezia possono finalmente godersi il meritato riposo, il regno di Vastia sta tornando lentamente alla normalità e Aldwyn può finalmente andare in cerca di sua sorella Yeardley. Eppure qualcuno continua a tramare nell'ombra: una terribile maledizione colpisce la regina Loranella e la colpa viene fatta ricadere su Aldwyn, Skylar e Gilbert, che partiranno subito alla ricerca di un antidoto e del modo per riconquistare la fiducia e la benevolenza di Vastia.
Il Palazzo dei Sogni si rivela una piacevole lettura che ha qualcosa di innovativo rispetto ai precedenti romanzi. Troviamo in questo libro una trama nuova e coinvolgente e una buona dose di mistero sia per dove si trova Yeardley sia per il nuovo nemico. Fughe, colpi di scena, amici che diventano nemici, nuove creature, nuovi luoghi e nuovi oggetti magici, una corsa contro il tempo dove qualcuno sembra precederli sempre.
La cosa che ho apprezzato di più è stato il mondo dei sogni, veramente ben costruito, pericoloso e affascinante.
Come ho detto, un libro pieno di novità, ma ho ritrovato anche i difetti che non mi erano piaciuti negli altri romanzi: gli eventi si susseguono con troppa frenesia e i personaggi non subiscono un'evoluzione.
Solo Gilbert mi sembra un po' più intraprendente rispetto alla raganella impacciata dell'inizio di questa storia e ho l'impressione che i ruoli all'interno del trio si siano stabilizzati ed equamente spartiti.
Il finale lasciato piuttosto in sospeso presagisce l'uscita di un ulteriore libro, ma a ben due anni di distanza non sono riuscita a trovare informazioni riguardo a un quinto episodio. 
Spero che venga pubblicato il seguito e nel frattempo non posso fare altro che consigliarvi questo libro.


 Cosa ne pensate di questa saga?

Yvaine

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...